S&S Club Italia
Il sito delle barche Sparkman & Stephens in Italia
  User Name:
 
  Password:
 
  Password dimenticata ?
 
   
 
   
 
   
  Registrazione
  Homepage Forum
  Lista Iscritti
  Regolamento del Forum
  S&S Club Italia
 
 
1 . 
  Generale - gaia benello
 
 
 
21 Ottobre 2012 - 21:57
#1
 
  mardiss Registrato il: 23 September 2012
Posts: 9
 
  gaia benello  
 

buonasera, qualche tempo fa chiedevo notizie sull'impala 35 che giulio (pampero) mi ha gentilmente fornito per mezzo di questo forum. chi mi aveva proposto la permuta con la mia si è per ora volatilizzato, pazienza. Intanto continuo a sognare con gli S&S. ho visto un gaia benello del 1965, barca che mi ha colpito molto, anche l'attuale armatore mi è sembrato sincero e concreto. non so quanto ci metterò a vendere la mia attuale barca ed anche se quella che ho visto sarà all'epoca ancora in vendita. nel frattempo vorrei sapere dagli armatori di questa barca qualsiasi notizia in merito. ringrazio fin d'ora chi vorrà rispondermi. Un caro saluto a tutti. marco


 

 
     
 
 
01 Marzo 2018 - 10:38
#2
 
  Setteschizzi Registrato il: 19 August 2017
Posts: 1
 
 
Ho un Benello Gaia che ho completamente restaurato.
Winch originali ricromati, impianto elettrico con 2 batterie da 180A e una optima blu per starter e salpa ancora, 3 linee elettriche: servizi, elettronica, motore. Montati due ripartitori e due caricabatteria.
Elettronica tutta nuova, con radar ed e7.
Ho cambiato anche la cassa della nafta e sostituita (con tutti i tubi di adduzione) con serbatoio estraibile.
Legni portati a zero, 11 mani di vernice.
Sartie draglie e cime, nuovi.

Insomma, mio manca solo un boma a rullini poi la barca sarebbe perfetta, meglio dell'originale.

Come va la barca?

Siamo andati a cercare apposta (con un istruttore ai massimi livelli) la buriana e posso dirti che a 65 nodi abbiamo tangonato la vela da tempesta: era sulle rotaie.

Con poco vento, di bolina, non sono non è uno scolio, ma dice
la sua.

E' una grande barca che paga un pesante dazioni: é molto scomoda per le esigenze odierne.
In due si sta molto molto bene.

 
     
 
 
     
 
 
     
 
 
     
 
 
07 February 2019 - 18:06
#3
 
  Ganzonio Registrato il: 07 February 2019
Posts: 2
 
 
Original message:
Ho un Benello Gaia che ho completamente restaurato. Winch originali ricromati, impianto elettrico con 2 batterie da 180A e una optima blu per starter e salpa ancora, 3 linee elettriche: servizi, elettronica, motore. Montati due ripartitori e due caricabatteria. Elettronica tutta nuova, con radar ed e7. Ho cambiato anche la cassa della nafta e sostituita (con tutti i tubi di adduzione) con serbatoio estraibile. Legni portati a zero, 11 mani di vernice. Sartie draglie e cime, nuovi. Insomma, mio manca solo un boma a rullini poi la barca sarebbe perfetta, meglio dell'originale. Come va la barca? Siamo andati a cercare apposta (con un istruttore ai massimi livelli) la buriana e posso dirti che a 65 nodi abbiamo tangonato la vela da tempesta: era sulle rotaie. Con poco vento, di bolina, non sono non è uno scolio, ma dice la sua. E' una grande barca che paga un pesante dazioni: é molto scomoda per le esigenze odierne. In due si sta molto molto bene.


 
 
Il motore è originale o l'hai cambiato?
 
     
 
 
 
1 . 
 
Argomenti : 75 Posts : 310 Iscritti: 138 Online: 0